La giuria internazionale, composta da Marco
 Delogu (fotografo e direttore artistico di FOTOGRAFIA), Francesco Graziadei (avvocato, partner di Graziadei Studio Legale), Tod Papageorge (fotografo e direttore del dipartimento di fotografia della Yale University) e Jon Rafman (artista e filmaker), dopo aver visionato le numerose proposte arrivate, ha selezionato Pietro Paolini come vincitore della terza edizione del Premio Graziadei Studio Legale per fotografia.
Il progetto di Pietro Paolini, The Two Half, verrà esposto al MACRO – Museo d’Arte Contemporanea 
di Roma durante la tredicesima edizione di fotografia. Il vincitore otterrà inoltre una borsa di 5.000 euro per la realizzazione e produzione di un nuovo progetto fotografico, senza vincolo di tema, che sarà esposto durante la successiva edizione.
La serie The Two Half è stata realizzata in Venezuela. Paolini ha voluto esplorare la quotidianità del
paese in un momento estremamente delicato per il futuro democratico della società venezuelana. Dalla morte del presidente Hugo Chavez il Venezuela sta infatti vivendo un momento di passaggio, la fine di un’esperienza politica profonda e radicale che ha segnato in modo indelebile la storia del paese nei suoi aspetti positivi e in quelli negativi. L’incertezza, la precarietà di un’identità in pieno divenire che potrà svilupparsi solo con il superamento della forte divisione nel popolo venezuelano.

ENGLISH

The international jury, with members Marco Delogu (photographer, curator, publisher and artistic director of FOTOGRAFIA – Festival Internazionale
di Roma), Francesco Graziadei (lawyer, partner with Graziadei Studio Legale), Tod Papageorge (photographer and director of the photography department at Yale University) and Jon Rafman (artist and filmmaker), after having viewed the numerous proposals received, selected Pietro Paolini as winner of the third Graziadei Studio Legale award for Photography. Pietro Paolini’s project, The Two Half, will be exhibited at MACRO – Museo d’Arte Contemporanea di Roma during the thirteenth fotografia festival. The winner will also receive a grant of 5,000 Euros for the creation and production of a new photography project, on any theme, which is to be exhibited at the next festival.
The series The Two Half was made in Venezuela. Paolini set out to explore daily life in the country at an extremely delicate time for the democratic future of Venezuelan society. Since the death of president Hugo Chavez Venezuela is in fact experiencing a transition, the end of an entrenched political phase which has left an indelible mark on the history of the country in both a positive and a negative way. The uncertainty and precariousness of a newly evolving identity which can only develop by overcoming the strong divide among the Venezuelan people.