Selezionato da 
Antonio Biasiucci

Arturo Patten, americano, scelse di vivere in Italia e di morire in Sicilia. È seppellito a Montaperto
in un cimitero di grandi orizzonti. Amava l’Italia, conosceva bene la pittura classica; Antonello da Messina è stato il suo maestro di fotografia. Arturo era una persona rara con un temperamento che era solo il suo. Nessuno somiglierà mai ad Arturo. Da lui ho ereditato la sua macchina fotografica che ha visto occhi che non può dimenticare. Ho il piacere di presentare di Arturo poche foto da me scelte.

ENGLISH
Selected by Antonio Biasiucci

Arturo Patten, American, chose to live in Italy and to die in Sicily. He is buried in Montaperto in a cemetery with wide horizons. He loved Italy and had a good knowledge of classical painting; Antonello da Messina was his photography teacher. Arturo was a rare person with his own special disposition. Nobody will ever be like Arturo. I inherited his camera which has seen eyes it cannot forget. I have the pleasure of presenting a few of Arturo’s photos chosen by me.